Google acquisisce SlickLogin

AcquisizioniAziendeMarketing
Google acquisisce le password soore di SlickLogin
0 1 Non ci sono commenti

La startup israeliana SlickLogin è specializzata in password sonore, la cui tecnologia sfrutta suoni ad alta frequenza per verificare l’identità sui siti Web

Google acquisista SlickLogin, startup israeleiana specializzata in password sonore, la cui tecnologia sfrutta suoni ad alta frequenza per verificare l’identità sui siti Web. Il logging in dovrebbe essere semplificato; invece oggi l’autenticazione spesso è frustrante. I termini dell’accordo non sono stati rivelati, ma è un caso di acqui-hire da diversi milioni di dollari, secondo Geektime.

“123456” supera “password“, mentre mantiene saldamente il terzo posto “12345678“. Le password più usate, o forse abusate, sono di una banalità sconcertante. Lo denuncia SplashData: in posizione numero nove si coloca “iloveyou“, che avanza di due posti, mentre ”admin” è l’inquietante new entry al dodicesimo.

Apple ha introdotto le password biometriche con l’impronta di un dito sul nuovo iPhone. Forse Samsung lancerà il riconoscimento dell’iride sul prossimo Galaxy S V. Il tema dell’evoluzone delle password sta a cuore a Google che, preoccupata dal problema della violazione delle password, sta testando la password fisica: sperimenta Yubikey, una schedina USB per accedere ai servizi del motore di ricerca senza digitare la password. La schedina USB che include una scheda crittografata, realizzata dall’azienda Yubico, una volta collegato al computer permetterebbe l’accesso a tutti i servizi di Google senza bisogno di digitare le proprie credenziali di accesso.

Google acquisisce le password soore di SlickLogin
Google acquisisce le password soore di SlickLogin
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore