Google acquista PeakStream

Aziende

L’azienda è specializzata in strumenti di programmazione software per
processori multi core e ad alte prestazioni

Non si arresta la stagione dello shopping di Google: il motore di ricerca mette a segno ancora un’altra acquisizione, quella di PeakStream, specializzata in strumenti di programmazione software per processori multi core e ad alte prestazioni. Google vuole costruire applicazioni ad alte performance per moderni sistemi multi-core. Del resto è più complesso programmare software per multicore o multi thread.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore