Google attacca Viacom

CyberwarSicurezza

Viacom ha fatto causa a YouTube chiedendo un risarcimento da un miliardo di dollari per violazione del diritto d’autore, ma Google risponde che Viacom minaccia la Rete

Non è la prima volta in cui Google attacca Viacom pesantemente, a causa del risarcimento da un miliardo di dollari chiesto tempo addietro a Youtube per violazione del diritto d’autore.

Google ha affermato che Viacom minaccia la Rete: Viacom invia minacce al modo in cui centinaia di migliaia di persone si scambiano informazioni online.

Lo riporta Associated Press . La difesa di Google si basa sul fatto che Youtube

rispetta il Digital Millennium Copyright Act (Dmca), eliminando il materiale coperto da copyright previa segnalazione. Inoltre Youtube da mesi ha aggiunto un tool anti pirateria.

Google ha deciso di portare la causa con Viacom davanti alla Corte Suprema. Di recente anche la più grande Tv commerciale francese, Tf1, ha chiesto 100 milioni di euro a YouTube. Non è la prima né seconda volta del resto: all’inizio fu Robert Tur, giornalista indipendente, famoso per la copertura nel 1994 della fuga sulla freeway di O.J. Simpso n, che citò in giudizio il popolare servizio di video-sharing YouTube per violazione dei diritti d’autore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore