Google Base svela il servizio di pagamento

E-commerceMarketing

In sordina il motore di ricerca aggiunge una funzionalità cash al database

Il database online Google Base si arricchisce di un servizio di pagamento da gestire con il proprio account su Google. Anche Google entra, secondo diversi osservatori, nell’arena delle piattaforme di commercio elettronico online per operatori store, e di fatto pone il motore di ricerca in diretta rivalità con eBay e Craigslist. Google Base infatti non solo ospita la descrizione di prodotti, ma gestisce anche transazioni con la nuova opzione di acquisto online.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore