Google Chrome 5 è in Beta

ManagementMarketingNetwork

La Beta di Google Chrome 5 supporta HTML5, Geolocation APIs, App Cache, funzionalità di drag-and-drop di file. Inoltre è la prima beta di Chrome a integrare Adobe Flash Player

Google ha rilasciato Google Chrome 5 in Beta. La quinta versione del browser di Google, che cresce rubando terreno a Internet Explorer, punta tutto sulla velocità e sull’integrazione di Flash. Sotto il profilo della velocità e prestazioni, la nuova Beta afferma migliorie del 300%. Ottimizzazioni dell’ordine del 30% e 35% sono state apportate ai benchmark di V8 e SunSpider.

Google, proprietaria di YouTube, i cui video sono in Flash (anche se YouTube ha aperto le porte a Html 5), gioca una mano in favore di Adobe. Se Apple fa la guerra a Flash su iPhone e iPad, Google tende una mano a Flash.

Il benchmark di V8 dalla prima beta
Il benchmark di V8 dalla prima beta

Google Chrome 5 supporta HTML5, Geolocation APIs, App Cache, web sockets, funzionalità di drag-and-drop di file. Inoltre è la prima beta di a integrare il plug-in di Adobe Flash Player in Chrome.

Google ha detto che si impegnerà a distribuire Flash con il browser Chrome, lo aggiornerà in automatico, e metterà eventualmente Flash nella sandbox di Chrome per evitare rischi associati ai plug-in.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore