Google Chrome batte Mozilla Firefox

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
La UE accusa Microsoft di aver "barato" sul ballot screen, ma è stato un errore tecnico

Secondo StatCounter, a novembre si sarebbe consumato il sorpasso di Google Chrome su Firefox

Nonostante l’accelerazione delle release (una nuova versione ogni sei settimane), Firefox avrebbe perso il secondo posto sul podio del mercato bowser, a vantaggio di Chrome. Il browser di Google, lanciato solo tre anni fa, è riuscito a scalzare il browser di Mozilla nella classifica di StatCounter (e non ancora in quella di Net Applications). Secondo StatCounter, a novembre si sarebbe consumato il sorpasso per un soffio di Google Chrome su Firefox: 25,53% contro 25,25%. Nel 2010, Firefox si attestava al 31,5% degli utenti e Chrome all’11,54%, ma la corsa del browser di Google è stata inarrestabile in soli tre anni.

Rispetto ad ottobre Chrome e Internet Explorer avrebbero guadagnato un punto percentuale a spese di Firefox. Il browser di Mozilla mantiene ancora in Europa lo scettro, a pari meritoco con Internet Explorer, in Europa: con un tasso di penetrazione del 32%, è ancora avanti a Chrome al 24%.

In Italia invece vince il browser di Microsoft al 36,54%, seguito da Chrome al 29,51%, con tre punti di distacco su Firefox al 26,06%.

Scarica Google Chrome 16 in italiano.

 

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore