Google Cloud Connect porta sul Web i file Word ed Excel

ManagementMarketingNetwork

Google Cloud Connect è uno strumento di collaboration. Consente a più persone di collaborare e apportare modifiche a documenti, fogli di calcolo o presentazione realizzati con Microsoft Office

La divisione Enterprise di Google ha lanciato un nuovo strumento, Google Cloud Connect for Microsoft Office, per trasferire sul web in modo molto semplice documenti di testo, fogli di calcolo o presentazioni realizzati con i programmi Office di Microsoft. Google Cloud Connect lancia un amo agli utenti Office e porta sul Web i file Word ed Excel permettendo a più persone di collaborare e apportare modifiche contemporaneamente allo stesso documento.

Google Apps collaboration fa un passo avanti: porta l’editing multi-persona e simultaneo nelle applicazioni Microsoft Word, Excel e PowerPoint in modo che chi lavora insieme e collabora may sarà in grado di capire come funziona l’ufficio sul Web. Dopo aver provato Google Cloud Connect per Microsoft Office, ogni impiegato sarà pronto ad usare Google Docs perché avrà conosciuto i benefici della collaboration online rispetto al software tradizionale.

Google Cloud Connect permette a due o più utenti di lavorare insieme sullo stesso file nello stesso momento con Microsoft Office 2003, 2007 o 2010 su Pc Windows. Tutto a portata di Web: basta editare un documento Word da Dublino mentre i collaboratori stanno formattando e revisionando lo stesso file da Denver. Invece di bombardarsi l’un l’altro con allegati, l’editing diventa collaborativo, a portata di Web e annulla le distanze: il team può solo focalizzarsi sulla produttività del lavoro collaborativo, senza perdite di tempo.

Google Cloud Connect
Google Cloud Connect

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore