Google Contributor permette di navigare senza pubblicità

AziendeMarketing
Google Contributor
1 0 Non ci sono commenti

Si tratta di un esperimento di crowdfunding per eliminare i messaggi pubblicitari, in cambio di una sottoscrizione. Il servizio di Google Contributor

Google svela Contributor, un servizio che permette di nascondere la pubblicità di Google sui siti, in cambio del pagamento di una piccola cifra, da 1 a 3 dollari. Si tratta di un esperimento di crowdfunding per eliminare i messaggi pubblicitari, in cambio di una sottoscrizione. Google Contributor consentirà agli utenti di effettuare l’opt out per vedere l’advertising ai siti participanti.

Oggi la maggioranza dei servizi internet è gratis, sostenuta dall’advertising online. Ma Google vuole esplorare il supporto diretto ai servizi usati via crowdfunding.

I titolari del sito riceveranno il contributo. E gli utenti, al posto dello spazio dei banner pubblicitari, vedranno un ringraziamento all’utente che ha fatto la donazione. Il programma Contributor aiuterà gli utenti internet a godere di una navigazione pulita, piacevole e priva di distrazioni. I siti partecipanti all’iniziativa sono: Urban Dictionary, Mashable, The Onion, WikiHow, Imgur e Science Daily.

Google è un’azienda da circa 50 miliardi di dollari di fatturato annuo. Ma a deludere gli analisti nell’ultima trimestrale è stato il rallentamento dei click degli utenti sulle pubblicità: sono cresciuti del 17% rispetto allo stesso periodo del 2013, ma sono in frenata rispetto al 26% e al 25% di crescita del primo e del secondo trimestre del 2014.

Google Contributor
Google Contributor
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore