Google cresce in ricerche web

Workspace

Ad aprile la percentuale più alta nelle ricerche sul web appartiene a Google. Gli altri inseguono

Google fa sempre meglio il suo lavoro di motore di ricerca. Oltre che fornitore di software, posta elettronica e tanto altro ancora, il crawler californiano ha raggiunto il 61,6% del mercato statunitense delle ricerche on line.

I dati, riferiti ad aprile di questo anno, mostrano al secondo posto Yahoo!, che supera di poco il 20%. A seguire Microsoft, al 9,1%, Aol, al 4,6%, e Ask, al 4,3%.

[ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore