Google Desktop per Linux

Management

La beta di ricerca su desktop per il Pinguino non è però open source

Google ha finalmente rilasciato la beta di Google Desktop per Linux . Non si tratta però di una versione open source, bensì di software proprietario. Google Desktop per Linux è dedicato a computer x86. Supporta Debian 4.0, Fedora Core 6, Ubuntu 6.10, Novell Suse 10.1 e Red Flag 5, e utilizza sia l’interfaccia grafica KDE che GNOME. Va ad aggiungersi ad altre applicazioni per Linux come il foto editing di Picasa, Google Earth e Google Toolbar per Firefox. La versione per Linux è anche in lingua italiana.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore