Google Docs conquista l’accesso offline

Management

Grazie a Google Gears, il word processor sul Web di Google va offline. Poi toccherà al foglio di calcolo e alle presentazioni

L’ufficio sul Web stacca la Rete: Google Docs conquista l’accesso offline. Grazie all’estensione Google Gears il word processor dell’ufficio sul Web di Google va offline.

Apparirà la scritta offline sul menu della finestra documento di Google Docs. Poi toccherà al foglio di calcolo e alle presentazioni, e cioè a

Google Spreadsheet e presentation, appena sarà completato il word processor.

Offline Google Docs perderà le caratteristiche di collaborazione in tempo

reale e le modifiche che vengono apportate non online.

Ma l’offline è una funzionalità indispensabile per rendere Google Docs competitivo con Microsoft Office.

Gears è open source e supporta Firefox 1.6 e superiori (ma non ancora le beta della 3) su Windows, Mac e Linux e Internet Explorer 6.0 su Windows,

ma non supporta Safari, Flock, Opera, Maxthon o browser mobili. Il video di Google è qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore