Google Docs, sfida all’ultimo file con Microsoft Office

ManagementMarketingNetwork

Google Docs sarà rionnovato con il supporto allo standard Html 5 e a partire dal word processor e dai fogli di lavoro via web

Real Time, velocità e collaborazione sono al centro del rilancio dell’ufficio sul Web di Google. Google Docs (Google Documenti) verrà aggiornato con il supporto allo standard Html 5; inoltre rinnoverà il word processor e i fogli di lavoro via web , mentre ha già fatto capolino la nuova applicazione online stand alone per la collaborazione su disegni e grafici.

Per contrastare l’arrivo in primavera del nuovo Microsoft Office 2010 conb Office Web, Google ricostruirà Google Docs dalle basi: “Abbiamo deciso di ricostruire l’infrastruttura che si nasconde sotto Docs per permetterci una maggiore flessibilità, una migliore performance e una migliore piattaforma per sviluppare nuove caratteristiche più velocemente“.

Il nuovo Google Docs metterà a frutto l’acquisizione di DocVerse. Google, entrata nel mercato Saas (software as a service) nel 2007 con la suite di applicazioni per il cloud computing dedicata alle aziende Google Apps Premier, che include il servizio Google Docs per la collaborazione online su uno stesso documento da parte di più persone, non dimentica gli utenti “trasizionalisti”. Ci sono utenti che amano lavorare in modo classico, con il software installati sui propri Pc. Mentre lavora per il costante miglioramento di Google Docs, Google vuole anche rendere più semplice e dolce possibile il passaggio al cloud computing e facilitare l’interoperabilità con applicazioni desktop come Microsoft Office.

Google Docs si rinnova
Google Docs si rinnova
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore