Google Earth non ha scoperto Atlantide

Management

Le linee su un fondale marino, in un’area compatibile con il mito della leggendaria Atlantide, avevano indotto a immaginare che Google Earth avesse individuato tracce di un’antica civilità

Dopo le isole a forma di cuore svelate da Google Earth per San Valentino e altre vere scoperte (i resti di una villa romana), Google Earth nega di aver scoperto Atlantide. L’ immagine ha però fatto il giro del mondo.

Le linee su un fondale marino, in un’area compatibile con il mito della leggendaria Atlantide, aveva fatto credere che Google Earth fosse arrivato laddove gli archeologi si erano arresi: a trovare le tracce di un’antica civilità, la mitica Atlantide, già narrata da Platone, e scomparsa in poche ore nel 9000 A.C.. Invece la doccia fredda: a creare quelle linee sarebbero i processi di collezioni dati, e non è Atlantide. Almeno, pare di no.

Guarda: VIDEO: Google Earth 5.0 esplora gli oceani e la macchina del tempo

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore