Google fa causa al governo Usa

Autorità e normativeAziendeCloudCloud ManagementMarketingMercati e FinanzaNormativa

La rivalità fra Google e Microsoft si trasforma in una disputa giudiziaria fra Google e il governo Usa. In ballo sono le gare d’appalto per le private cloud

Sembra la storia del “cane che morde l’uomo“, quella che nel giornalismo classico fa notizia. Google sta facendo causa allo U.S. Department of the Interior (DOI) per un sistema di hosted e-mail. L’eterna lotta fra Google e Microsoft si trasforma in una disputa giudiziaria fra Google e il governo Usa.

Il Dipartimento dell’Interno (DOI) cercava una nuova soluzione unificata di e-mail, calendario e collaboration, e la scelta è caduta sulla sola Business Productivity Online Suite (BPOS) Federal suite di Microsoft: un contratto del valore di 49,3 milioni di dollari per 5 anni.

TechDirt e Mary Jo Foley riportano 37 pagine di accuse di scarsa competizione, anche se il DOJ ha specificato di aver necessità, per motivi di sicurezza, di un’unica soluzione di private-cloud e che solo Microsoft offriva tali garanzie. Ma Google non sente ragioni, anche perché nei mesi scorsi non ha potuto partecipare a una gara d’appalto in California.

Google in causa contro il governo Usa
Google in causa contro il governo Usa
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore