Google guarda all’open source

Workspace

Porte aperte ai sorgenti open: è l’ultima iniziativa del motore di ricerca

Il motore di ricerca Google ha appena svelato un sito Internet per sviluppator i in cui sono disponibili codici destinati all’open source e forum di discussione. La nuova iniziativa è reperibile all’url: http://code.google.com . Il nuovo sito Web di Google offrirà alla comunità open source programmi sviluppati e impiegati da Google, che verranno resi disponibili anche all’esterno. Ma, secondo la logica del reciproco scambio open source, Google riceverà in cambio il feedback degli sviluppatori, destinato a ottimizzare il codice.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore