Google immagina il tablet 3D con Project Tango

AziendeDispositivi mobiliMarketingMobility
Project Tango, Google prepara i tablet 3D
1 0 Non ci sono commenti

Project Tango di Google potrebbe essere applicato anche ai tablet. Tablet 3D in arrivo? Secondo indiscrezioni, 4 mila dispositivi sono già in fase di produzione: fra un mese il debutto

Project Tango di Google è un Android sperimentale per mappare in 3D il mondo intorno a noi. Ma, secondo il Wall Street Journal, potrebbe essere applicato ai tablet. Le indiscrezioni parlano di 4 mila tablet 3D già in fase di produzione: fra un mese sarebbe previsto il debutto. I prototipi di tablet 3D potrebbero essere usati per creare una mappa 3D per ambienti indoor. I tablet avrebbero schermi da 7 pollici, sensori infrarossi, due videocamere montate sul retro e “software avanzato in grado di catturare immagini tri-dimensionali precise.”

Secondo IDC Google è sempre più smart – dai  Google Glass alle lenti a contatto smart, fino l’acquisizione di DeepMind -: “Google è sempre più focalizzata non sui dispositivi, ma su ciò che i gadget possono effettivamente fare“. Come il progetto di smartphone modulare, Project Ara di Motorola, Project Tango è frutto di Advanced Technology and Projects, una divisione ex Motorola, che Google non sta vendendo ai cinesi. Dietro al progetto Tango c’è Johnny Lee, ex ricercatore di Microsoft, che contribuì a realizzare Kinect. Le indiscrezioni parlano di visione in stile Kinect e baseata su un chipset definito rivoluzionario, che permetterà al dispositivo di abilitare una nuova visione come in un sofisticato scanner 3D. “L’obiettivo di Project Tango consiste nel concedere ai dispositivi mobili una capacità di comprensione e uno spazio di movimento su scala umana” ha spiegato Johnny Lee.

Project Tango applicato agli smartphone ha partorito prototipi con fotocamera da 4 MP RGB/IR, videocamera da 180 gradi (sul retro) e 120 gradi sul davanti, e due co-processori di computer vision per interpretare gli input.

Project Tango, Google prepara i tablet 3D
Project Tango, Google prepara i tablet 3D

4.000 prototipi di dispositivi potrebbero vedere la luce il mese prossimo. Google mostrerà i tablet 3D a Google I/O, l’annuale conferenza sviluppatori di fine giugno. IHS osserva che il 3D non ha catalizzato l’interesse degli utenti consumer: va visto se Google saprà rivitalizzare le dinamiche di mercato.

Infine Google sarebbe in trattative per acquisire Skybox, fornitore di immagini ad alta definizione, utili per migliorare le mappe. Skybox è un’azienda specializzata in foto dettagliate ed analytics via satellite di località nel mondo: nel settore agriculo, minerario ed assicurativo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore