Google Ingress porta i videogiochi nella realtà (aumentata)

ManagementMarketingMobile OsMobilityNetwork
Google Ingress è il videogioco per Android

Per ora il videogioco è in Beta chiusa per android, ad invito, ma in futuro sarà rilasciato anche su iOS. Un videogame che sfrutta la realtà aumentata, da giocare all’aperto in giro per la città

Google ha lanciato il suo primo videogame, Ingress, un gioco che ha la particolarità di non rinchiudere i ragazziu in cameretta, ma di farli uscire per strada, alla scoperta di musei e biblioteche.  “Il concetto di base è simile a World of Warcraft, visto che è un MMORPG reale, e ci siamo ispirati ai film di J.J. Abrams“, ha affermato John Hanke. Google collabora con Hint Water, Zipcar e Jamba Juice. Noto in precedenza come Niantic Project, il videogame sfrutta la realtà aumentata ed è disponibile per dispositivi Android su Google Play store.

I giocatori si schierano su due fronti avversi: da una parte, gli Illuminati, che supportano il potere a capo del mondo, e la Resistenza, che lo combatte e si oppone all’Energia Esotica, una forza oscura che sarebbe in grado di influenzare i pensieri delle persone. Chi decide di far parte della Resistenza deve combattere e danneggiare i rivali Illuminati, impedendo loro di intraprendere le missioni assegnate e di utilizzare contenuti interni al gioco.

Google Ingress è il videogioco per Android
Google Ingress è il videogioco per Android

Gli Illuminati devono muoversi nel mondo reale per raccogliere l’energia virtuale e quando possiedono abbastanza Energia Esotica possono avviare le missioni tramite alcuni “portali di accesso” a Ingress. I portali si trovano in luoghi di pubblico accesso e a disposizione  nelle città. Per ora il videogioco è in Beta chiusa, ad invito, ma in futuro sarà rilasciato anche su iOS.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore