Google introduce Go

Workspace

Google lancia un linguaggio di programmazione open source. In video Google illustra Go

Google introduce Go , un linguaggio di programmazione open source. Google compie un nuovo passo nell’Open source, forse anche per reinsaldare i rapporti all’indomani della ribellione degli sviluppatori di Google Android.

L’annuncio di Google Go è stato dato con un Post intitolato come un pezzo dei Ramones. Si tratta del secondo linguaggio di programmazione rilasciato da Google in un anno, dopo Simple , un dialetto Basic destinato ad Android.

L’obiettivo di Go è di funzionare come un systems language, come C++ o C oggi, ma con la velocità di lavorazione di un linguaggio dinamico come Python.

Go iniziò nel 2007 come progetto portato avanti nel 20% di tempo lasciato libero da Google. Oltre a Pike, vi lavorano altri ingegneri di Google come Robert Griesemer, Ken Thompson, Ian Taylor e Russ Cox.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore