Google Map Maker sbarca in Italia

ManagementMarketingNetwork
Google Map Maker arriva in Italia
2 0 Non ci sono commenti

Google Map Maker arriva in Italia: permetterà gli utenti a offrire il loro contributo alle Google Maps. Come partecipare alla realizzazione di mappe sempre più accurate

A fine agosto Google ha lanciato in Italia Google Map Maker, strumento che consente agli utenti di condividere direttamente su Google Maps il proprio sapere relativo al territorio. Qualsiasi utente potrà segnalare luoghi, attività, nuovi spazi ed edifici, l’apertura di nuove strade (eccetera),. in modo da rendere le “mappe italiane” ancora più accurate e fedeli alla realtà che ci circonda, grazie alla conoscenza del territorio dei suoi utenti fidelizzati.
Una volta implementate le integrazioni alle mappe queste saranno valutate, e dopo l’approvazione, appariranno direttamente su Google MapsGoogle Earth e Google Maps per cellulari cosicché potranno usufruirne tutti gli utenti. Per collaborare alla realizzazione di mappe ancora più accurate e utili, è sufficiente unirsi alla community di mappatori direttamente dal forum di Google Map Maker, esplorando l’Help Center alla ricerca di consigli o seguendo la mappatura in tempo reale con Map Maker Pulse.

Google sta migliorando Google Maps, con novità continue. Di recente ha aggiornato il design, migliorato navigazione e interfaccia a misura di tablet. Google Maps per Android adesso permette di orientarsi anche all’interno di edifici con la funzionalità indoor. Anche la modalità offline è stata rivista: ora basta pronunciare (o entrare in) “OK Maps” per salvare una mappa per l’utilizzo offline.

Google ha di recente acquisito Waze, un servizio per segnalare le informazioni sul traffico in tempo reale.

Google Map Maker arriva in Italia
Google Map Maker arriva in Italia: Prima e Dopo Map Maker – Area in Toscana

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore