Google mostra Android Donut

Sistemi OperativiWorkspace

Esce Android Donut, l’evoluzione della piattaforma mobile e open source di Google, con il multitouch completo e prestazioni ottimizzate

Google sta togliendo i veli agli sviluppatori su cosa si aspetta dalla prossima piattaforma Android. Il prossimo stadio dello sviluppo di Android si chiama Donut e dovrà sfidare iPhone, BlackBerry, Symbian e WebOS di Palm Pre.

Scrive Gizmodo : “ Google ha rilasciato il novo codice di Android Donut e sembra troppo bello per essere vero. Quelli di XDA Developers parlano di un miltitouch su tutto il sistema, di ricerca universale, di text-to-speech, di backup automatici, di una nuova applicazione per la fotocamera e di performance decisamente migliori.” E aggiunge: “E’ interessante anche il supporto CDMA. Potete vedere un bel po’ di nuove funzionalità di Donut in azione cliccando qui , come la ricerca universale mostrata in un video tratto dalla conferenza I/O di Google.”

Donut girerà anche su G1 e G2. Donut supporterà anche la ricerca universale, per sfidare Apple Spotlight, ma anche back up automatici e WiFi e Bluetooth.

Andy Rubin di Google ha promesso un update biennale per Android. I prossimi aggiornamenti, dopo Donut, saranno Eclaire Flan.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore