Google Photos e Blog, addio a Picasa e Blogger

ManagementMarketingNetwork
Google Plus a rischio flop

L’obiettivo finale è un Google+ ancora più ampio e ricco di servizi integrati. L’uniformità, la veste “social”, parte dal brand

La razionalizzazione a Mountain View passa anche per i nomi. Addio ai vecchi brand: Picasa e Blogger, che verranno sostituiti, rispettivamente, da Google Photos e Google Blog. Lo riporta il blog statunitense, Mashable. La campagna per uniformare il brand raggiungerà l’apice il mese prossimo  quando l’obiettivo finale sarà un Google+ ancora più ampio e ricco.La parola d’ordine di Google è integrare i servizi in Google+, il social network di Google che sfida Facebook.

Nel frattempo per chi prende in esame l’idea di migrare da Facebook a Google+,o per chi vuole aprire un profilo sul social network di Google, senza dover ricaricare tutte le foto, arriva Move2Picasa.com che trasferisce tutte le immagini e gli album dentro Picasa,ora rinominato Google Photos.

Il software copia tutte le foto in massa, senza consentire una selezione.

Google Plus contro Facebook
Google Plus contro Facebook
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore