Google prepara il debutto di Android Pay

E-paymentMarketing
Google prepara il debutto di Android Pay
1 0 Non ci sono commenti

Android Pay di Google conta oltre un milione di location negli USA

Google prepara il lancio di Android Pay negli Stati Uniti. L’applicazione di pagamento mobile one-touch di Google conta oltre 1 milione di location negli USA.

Google prepara il debutto di Android Pay
Google prepara il debutto di Android Pay

Pali Bhat, direttore dellagestione prodotto di Android Pay, ha rivelato il debutto con un post sul Android blog, spiegando come il servizio di m-payments di Google basato su smartphone near-field communication (NFC) archivierà le carte fedeltà e le offerte speciali, oltre ai dettagli della carta di credito.

Android Pay funziona sugli smartphone con tecnologia near-field communication (NFC) con sistema operativo Android, versione superiore a KitKat 4.4.

I quattro network di pagamenti che supportano Android Pay sono: American Express, Discover, MasterCard e Visa, già partner di Apple Pay. Nei prossimi giorni si aggiungeranno Citigroup e Wells Fargo.

Android Pay competerà con Apple Pay nel mercato dei pagamenti mobili, stimato da IDC a quota 1 trilione di dollari nel 2017.

I pagamenti mobili, secondo Gartner, rappresentano un mercato globale da 720 miliardi di dollari di valore dal 2017. In crescita rispetto ai 235 miliardi di dollari dell’anno scorso.

Gli utenti di Google Wallet possono accedere ad Android Pay tramite aggiornamento. Il servizio sarà disponibile presso Aeropostale, Macy’s, GameStop e Staples.

Presto non avremo più bisogno di portare contanti o carte in giro e il nostro smartphone si trasformerà in un portafoglio mobile. Ma quanto ne sai del mondo dei pagamenti “mobili”? Mettiti alla prova con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore