Google Print parlerà anche italiano

Management

La biblioteca del motore di ricerca sarà offerta in cinque nuovi paesi, Italia compresa

Il servizio Google Print è stato lanciato negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, ma ora sbarca finalmente anche da noi: sono cinque i nuovi paesi raggiunti dal servizio Google Print Publisher. Il servzio sarà accessibile da Francia, Italia, Germania, Olanda e Spagna. Fervono le trattative con editori e biblioteche per portare online il mondo cartaceo, finora elitario e un po’ polveroso. Il link “Compra questo libro” sarà il bottone che permetterà l’acquisto del testo scritto, fornendo un nuovo canale di vendita agli editori. In cambio, i libri introdotti nel database di ricerca conterranno inserzioni pubblicitarie contestuali, il vero motore finanziario del popolare search engine. Google Print ( http://print.google.it ) effettuerà la scansione del testo degli editori gratuitamente. Google Print Library Project si occuperà invece del mondo delle biblioteche. I risultati delle interrogazioni nei libri, il cui testo cui potrà essere visibile dal 20% fino alla versione integrale, verranno visualizzati con link di acquisto online e le inserzioni pubblicitarie. Il rispetto del diritto d’autore verrà garantito da Google, impedendo di “stampare, tagliare, copiare e salvare” nessuna pagina visualizzata dal servizio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore