Google punta al locale

Workspace

Il motore di ricerca punta alle ricerche locali per aumentare il proprio giro d’affari

Se Yahoo! ha archiviato un trimestre d’oro grazie all’advertising online legato alle ricerche locali, Google non vuole essere da meno. Local.google.com esce dalla frontiera sperimentale del celebre Google Labs, e diventa maturo per l’utenza finale. Come funziona è presto detto: il servizo per le ricerche locali su Web di Google permette di trovare un risultato a una query, circoscritto su una mappa geografica, limitando per esempio il risultato in base alla distanza dall’utente che ha digitato la query (per esempio, la ricerca di un parcheggio). Per ora il servizio, in beta testing, è disponibile solo in Stati Uniti e Canada.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore