Google rilascia Skipfish

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Google rende disponibile un servizio di Web security scanner per ridurre le vulnerabilità e migliorare la sicurezza online

Il nuovo tool di sicurezza di Google si chiama Skipfish. Google rende disponibile un servizio di Web security scanner per ridurre le vulnerabilità e migliorare la sicurezza online.

Skipfish ha le stesse opzioni di tool di scanning open-source come Nikto e Nessus.Ma Skipfish avrebbe un vantaggio: opera ad elevata velocità, grazie alla gestione ottimizzata di HTTP e al low CPU footprint, per raggiungere 2000 richieste al secondo. Lo spiega l’ingegnere di Google, Michal Zalewski sul suo blog.

Skipfish incorpora logiche di sicurezza avanzate, che aiutano a ridurre i falsi positivi. Le tecniche usate in skipfish sono simili a quelle utilizzate nel tool di sicurezza, rilasciato da Google nel 2008, ratproxy.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore