Google rinnova l’advertising

NetworkProvider e servizi Internet

Un nuovo tool aggiorna la pubblicità online sul motore di ricerca

Google sta equipaggiando gli inserzionisti con un nuovo strumento di Site target per indirizzare specifici siti Web con le inserzioni AdWords; inoltre il motore di ricerca sta sperimentando un nuovo modello ad aste, cost-per-thousand impression (CPM), che riguarda ciò che gli inserzionisti pagheranno in realazione con i costi della pubblicità su un particolare sito Internet. La piattaforma di marketing AdWords potrà infine rinnovarsi con nuovi formati di banner pubblicitari, dinamici o no, opzioni per gli inserzionisti di scegliere i siti sui quali farli apparire o in aggiunta alla pubblicazione sul network degli affiliati in relazione ad alcune parole chiave o keywords.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore