Google Scholar per accademici e studenti

NetworkProvider e servizi Internet

Le ricerche di abstract, tesi e relazioni scientifiche non saranno più affidate solo alla ricerca avanzata: con Google Scholar la letteratura scientifica diventa a portata di clic

Il motore di ricerca Google continua a perfezionare la sua ricca offerta. Dopo aver lanciato Google Desktop che ha fatto da traino alla release 2.0 di Blinkx e ora ha inspirato Ask Jeeves sulle medesime orme, il search engine non si siede sugli allori. E lancia Google Scholar ( http://scholar.google.com ): un servizio destinato a studenti e professori per effettuare ricerche online di studi, tesi e abstract accademici. Google Scholar infatti consentirà di effettuare ricerche nella vasta letteratura scientifica, ma a volte non facilmente raggiungibile via Web: per gli utenti universitari si tratta di una vera chicca in quanto consentirà di accedere in maniera puntuale a testi scolastici e universitari senza farsi intralciare da contenuti commerciali, a volte fuorvianti. Ieri Google ha lanciato infine un allarme ricavi sui prossimi trimestri che al momento non è stato preso con filosofia; anzi in borsa a New York ha provocato un ribasso del titolo del 3,5%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore