Google scommette sul WiMax

Aziende

L’accordo con Sprint permetterà al motore di ricerca di inserire il suo
servizio nel portale ad alta velocità senza fili

Il WiMax è la tecnologia ad alta velocità senza fili: Google firma un’intesa con Sprint Nextel per portare la sua ricerca online sul portale del servizio WiMax. E’ il primo grande accordo tra Google e un operatore di telefonia mobile statunitense e servirà a espandere l’uso del motore di ricerca e dei servizi di Google sui telefonini cellulari. Google scommette sul WiMax e sulla crescita delle connessioni wireless, soprattutto ad alta velocità.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore