Google sempre più in rotta di collisione con Microsoft

Aziende

Google Gears fonde il mondo online e offline sfidando le tradizionali
applicazioni desktop

Google ha tolto il velo a Gears , un software che permetterà di sfruttare il Web anche offline e senza connessione: Google fonde l’online con l’offline, e va sempre più in rotta di collisione con il predominio su desktop di Microsoft. Il tutto all’insegna dell’open source, integrando SqLite, Dojo e Ejax, rilasciando Api e plug in con una licenza open source. Google ha già rilasciato una nuova release di Readers , un aggregatore RSS, in grado di scaricare in locale i feed per consultarli anche senza un collegamento alla Rete. Ma in futuro sarà possibile avere Gmail o forse Google Calendar offline, sfruttare Google Docs anche senza Internet. E il Financial Times sentenzia: Google sfida Microsoft ormai sul suo terreno, il desktop. Grazie a Gears, gli update potranno essere scaricati quandosi è online, per poi disconnettersi e accedere alle pagine aggiornate. Per la cronaca Google ha rilasciato anche Mashup Editor , che sfida Yahoo Pipes e Microsoft Popfly.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore