Google si oppone al matrimonio Microsoft-Yahoo!

Aziende

Dopo settimane di rifiuti, Microsoft e Yahoo! avrebbero avviato colloqui informali. Ma il motore di ricerca teme che la maxi Opa danneggi il Web

Google si oppone al matrimonio Microsoft-Yahoo! . Non è certo una novità. Fin dall’inizio Google ha lanciato una ciambella di salvataggio a Yahoo! per evitare le nozze del secolo sul Web, ma da quando Microsoft e Yahoo! hanno avviato colloqui informali , Google ha rincarato la dose contro MicroHoo!.

Yahoo ha respinto l’ offerta da 44,6 miliardi di dollar i , tuttavia la nuova aria di dialogo non piace a Google.

Il Ceo di Google Eric Schmidt afferma di essere preoccupato per il libero flusso di informazioni in Rete se Microsoft comprerà Yahoo!.

La storia passata di Microsoft non è un segnale incoraggiante sia nella concorrenza che nell’interoperabilità. Forse Google non ha fiducia nella recente svolta nell’open source, o meglio

nell’interoperabilità, di Microsoft. “Temiamo che ci siano cose che Microsoft potrebbe fare e che saranno cattive per Internet“, ha concluso Schmidt. La telenovela continua.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore