Google Sky, idea rubata

Management

Il servizio di navigazione dello spazio siderale nell’occhio del ciclone per una causa legale

Un ex lavoratore a contratto di Google, Jonathan Cobb, chiede 25 milioni di dollari al motore di ricerca, per danni. Il gigante di Mountain View avrebbe rubato la sua idea di navigare lo spazio siderale.

Google Sky e’ una sorta di Google Earth, ma diretto a scoprire il grande Universo. Cobb, che lavorava nel 2006 per Google, afferma di aver contribuito fattivamente alla nascita di questo progetto attraverso uno spazio interno di discussione presente su Google Groups. Per questo ha radicato un giudizio presso la Northern District Court di Atlanta.

Google Sky, lanciato in agosto 2007, permette di visualizzare tramite browser le stelle e le galassie che circondano il nostro Pianeta.

[ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore