Google sospende Project Ara

MobilitySmartphone
Google sospende Project Ara
0 2 Non ci sono commenti

Già a maggio il motore di ricerca aveva ammesso che il progetto modulare era meno personalizzabile di quanto ipotizzato. Ora Google sospende Project Ara

Alphabet taglia i rami secchi. Google mette in stand-by Project Ara, lo smartphone modulare fai da te. Già a maggio il motore di ricerca aveva ammesso che il progetto modulare era meno personalizzabile di quanto ipotizzato, ora lo sospende. Inoltre ad anticipare Google, è stata Lg con il G5, uno smartphone modulare, con la batteria intercambiabile e i Friends, gli accessori sostituibili dedicati.

Google sospende Project Ara
Google sospende Project Ara

All’ultimo Google I/O, Project Ara, più sottile ed elegante rispetto al passato, guadagnava un “cuore” che includeva CPU, GPU, antenne, sensori, batteria e il display, mentre le componenti modulari – fotocamera e display aggiuntivo – rappresentavano il corpo. Ma ora il progetto è sospeso, per concentrarsi su smartphone, tablet ed altri dispositivi hardware. Lo riporta Reuters.

Lg G5 è uno smartphone modulare. Al momento sono disponibili quattro Friends: LG Cam Plus, LG Hi-Fi Plus with B&O Play, LG 360 Cam e LG 360 VR, rispettivamente per esaltare l’esperienza fotografica, audio, le riprese video, la realtà virtuale.

A inizio giugno, Lenovo ha dvelato Phab2 Pro il primo smartphone dedicato all’Augmented Reality (AR), in grado di sfruttare la tecnologia Tango di Google.

Project Ara è fallito, ma Google continuerà ad innovare a 360 gradi.

Prossimo obiettivo: i nuovi Googke Nexus, con sistema operativo Android 7.0 Nougat. L’86,2% degli smartphone è equipaggiato con Android, secondo Gartner.

  • Conoscete la storia di Android? Mettetevi alla prova con un Quiz!
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore