Google spegne undici candeline

Aziende

Il nuovo logo di Google mette una doppia l e celebra l’undicesimo compleanno del popolare motore di ricerca

Undici anni e non sentirli. Google aggiunge la doppia ll nel logo per simboleggiare l’11esimo compleanno. Ma Google, alla vigilia della riscrittura del Patteggiamento dei libri online (per creare la Biblioteca digitale più vasta al mondo, rispolverando l’utopia della biblioteca universale alessandrina), ne ha fatta di strada. Google, nato come motore di ricerca, sta addirittura per sfidare Windows nel mercato netbook, con Google Chrome Os , dopo aver lanciato il guanto a Internet Explorer (con il browser Chrome), a Office (con le Google apps sul Web) e a Windows Mobile (con Google Android).

Google compie undici anni: per i nostalgici, tutte le homepage di Google si possono rivedere online, in una sorta di macchina del tempo per celebrare la Google-storia. Tempo fa scrivevamo nel Blog Scacco al Web : “Sembra sia passato un secolo, in realtà sono solo dieci anni da quando Larry Page e Sergey Brin hanno diffuso in Internet le dia sul progetto di motore di ricerca che poi darà vita a Google“.

Negli ultimi 12 mesi, complice la crisi con il rallentamento dell’advertising, Google è entrata nell’ età adulta : il motore di ricerca, arci-rivale di Microsoft, ha reciso i rami secch i e licenziato molti precari. Dopo aver chiuso i battenti a Lively , l’anti Second life, ha tagliato, a partire da Catalog Search , Mashup Editor e il tool di social networking mobile (rivale di Twitter) Dodgeball.com , frutto di un’acquisizione del 2005. Google ha deciso lo stop dello sviluppo del tool di ricerca online, Google Notebook ; infine, cesserà il supporto agli upload a Google Video . Insomma Google nel 2009 è diventata grande, post-adolescente, se non adulta.

Intanto Google ha archiviato il 2008 con il predominio della ricerca online Us a, con il 69,5% delle ricerche statunitensi, in rialzo dell’8% sul 2007 (fonte: HitWise). Secondo gli ultimissimi dati Nielsen, Google mantiene lo scettro con il 65% di market share.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore