Google stacca la spina a Knol e Wave, ma arricchisce Google+

MarketingNetwork
Google+ aggiunge una funzione stile Twitter

Vanno in pensione Google Knol, un concorrente di Wikipedia, e Google Wave, uno strumento di collaborazione in tempo reale. Novità per Google+: il social network introduce Trends in stile Twitter

Google dà l’addio a Knol e Wave. La potatura dei “rami secchi” continua anche a Mountain View: Google Knol era un concorrente di Wikipedia, anche se Google ha sempre effettuato generose donazioni all’enciclopedia libera; invece Google Wave rappresentava uno strumento di collaborazione in tempo reale.

Di recente Google ha staccato la spina a Google Pack, il pacchetto di software “essenziali” per il PC,  Google Desktop, il software per la ricerca veloce tra i contenuti e i file del disco fisso locali, Google Web Security, frutto dell’acquisizione di Postini. In  passato Google ha mandato in pensione Google PowerMeter, un servizio eco-sostenibile, e Google Health, un servizio legato alla salute online.

Google preferisce focalizzarsi sul core business di ricerca e advertising, oltre che sul browser Chrome, la piattaforma mobile Android (prima  nel mercato smartphone) e il nuovo social network Google+. Google+ si arricchisce  di nuove opzioni: ha infatti aggiunto “Trends” in stile Twitter con i topics più popolari del sito. Il nuovo tool mostra le 10 discussioni più popolariche tengono banco su Google+ dopo una ricerca sul social network.

Google+ aggiunge una funzione stile Twitter
Google+ aggiunge una funzione stile Twitter
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore