Google tira la volata alle imprese del turismo

Aziende

Il famoso motore di ricerca si offre come strumento di marketing per le aziende del turismo italiano

Google offre a tutte le aziende del turismo che necessitano di visibilità in Italia e all’estero, l’aumento del traffico verso i propri siti o verso le proprie strutture ricettive, sviluppo della propria attività di incoming, massimizzazione dei propri investimenti pubblicitari. Come? Facendo pubblicità con Google.

Adoperare il famoso motore di ricerca significa “ottenere risultati efficaci e misurabili senza disperdere i propri soldi”. L’affermazione è di Massimiliano Magrini, responsabile Google per l’Italia che così giustifica la nuova missione: “Abbiamo deciso di approcciare in maniera diretta il mondo del turismo, perchè è un settore che oggettivamente può ottenere i migliori risultati da una partnership con noi. Lo stesso Ministro Stanca ha più volte posto l’accento sull’importanza di promuovere, attraverso Internet, il prodotto turistico italiano”.

Google ha soluzioni specifiche per ogni tipologia di azienda turistica, ma prima bisogna decidere e poi condividere gli obiettivi di marketing e comunicazione, al resto ci pensa Google, che sembra essere certo di ottenere un aumento delle prenotazioni e dei soggiorni, nelle modalità e nei tempi delle diverse realtà del settore turistico del Bel Paese.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore