Google torna alla ricerca

Aziende

L’azienda si rifocalizza nel core business e rinfresca soluzioni legate alla
ricerca come Google Desktop 4

Google ha deciso di aumentare gli investimenti nel business della ricerca e dell’advertising. La regina del Nasdaq allocherà il 70% delle risorse proprio nel core business; il restante 20% verrà investito nei servizi online legato alla ricerca, come Blogger, Google Mini, Picasa e Google New; l’ultimo 10%, infine, verrà investito fuori dal core business, in progetti quali Google Talk e Google Wifi. Lo chief executive Eric Schmidt ha infine confermato che la ricerca rimane il core business di Google, dal momento che Yahoo e Msn intensificheranno la sfida nei mesi a venire. Proprio Microsoft nei giorni scorsi ha affermato che verrà investito 1,1 miliardi di dollari nelle tecnologie di search engine, e scommette su Ad Center. Infine Google, alla conferenza stampa, ha svelato l’aggiornamento di Desktop Search e tre nuovi prodotti per migliorare l’accuratezza nella ricerca. Goggle Desktop 4 è integrato con Google, anche con la Sidebar, con il social network di Orkut e Google Calendar. Le altre novità del motore di ricerca sono Google Notebook, Google Trends e Google Co-o p.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore