Google Tv al via: porterà le apps in salotto e la tastiera Qwerty sul telecomando

AccessoriMarketingWorkspace

Partner dell’ecosistema di Google Tv saranno: le apps di CNN, New York Times, Amazon video on demand, i canali Cartoon Network, Nba, Twitter, Napster. Ecco la prima immagine del telecomando di Sony Google Tv

Google Tv sta per arrivare con un mondo di app da Android Market. Le punte di diamante della Google Tv (che arriverà prima con Sony, poi in futuro anche con Samsung) sono, oltre al browser Chrome per navigare sul Web, le apps che spaziano dall’NBA GameTime a Netflix, da Pandora a Napster, da HBO di Time Warner a Twitter. Mercoledì sarà il giorno di Google Tv con la presentazione degli accessori Logitech (come Logitech Revue).

Fiori all’occhiello dell’ecosistema di Google Tv saranno anche le applicazioni di TBS, TNT, CNN e i canali Cartoon Network e un’app di National Basketball Association (Nba) per gli appassionati di pallacanestro a stelle e strisce.

Anche Dish Network ha il suo servizio in cantiere, come Amazon Video on Demand e il New York Times. Ed è mercato solo l’inizio: Google punta ai contenuti Web per la Tv. Contenuti dove Google Ads avrà da dire la sua in un mercato (quello della pubblicità televisiva) che va oltre 165 miliardi di dollari. Il titolo di Google ha perso il 16% nel 2010, e il motore di ricerca della BigG vuole recuperare terreno anche a Wall Street.

Logitech ha già mostrato Logitech Revue, ma svelerà tutto (i suoi dispositivi per Google Tv, prezzi e specifiche tecniche) il 6 ottobre: Google Tv riunirà Web, Tv, applicazioni e sistema di ricerca in un unico televisore. Infine a Abc è stato presentato il telecomando di Sony Google Tv.

Google Tv con le Apps
Google Tv con le Apps

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore