Gossip-quarter: In discesa le vendite di Microsoft?

AziendeMercati e Finanza

Dopo la solida trimestrale di Apple, oggi Microsoft rilascerà i suoi dati. E, secondo indiscrezioni, a Microsoift i conti non tornerebbero bene quanto alla rivale Apple. Dal bilancio di Microsoft si cerca di capire se si è toccato il fondo oppure no

Segno dei tempi: i conti di Microsoft non tornerebbero bene quanto quelli della concorrente di sempre, Apple. Oggi Microsoft rilascerà la sua trimestrale e c’è chi teme che non sarà una trimestrale stellare come quella di Apple , trainata da vendite a tripla cifra di iPhone e iPod comunque in crescita (nonostante la debolezza dei Mac in un mercato Pc in calo). Anzi: si temono vendite software in calo.

Microsoft potrebbe aver sofferto più di altri il grande freddo del mercato Pc (a meno 7%, dati Idc ). Ma gli occhi saranno puntati non solo su quel che è stato il passato timestre (un quarter difficile per tutti, soprattutto Intel e Amd , tranne appunto, Apple, Oracle , Ibm , Google , Rim , VmWare , Red Hat e pochi altri); ma soprattutto su quel che deve ancora accadere: dal bilancio di Microsoft si cerca di capire se si è toccato il fondo oppure no.

Secondo Intel, il peggio è passato e siamo in una crisi a U, quasi pronti per ripartire; secondo Amd, il peggio non è alle spalle.

Tocca a Microsoft (che ha tagliato 5mila dipendenti) dire se abbiamo toccato il fondo e se vede la ripresa, anche grazie al prossimo Windows 7.

Infine: sembra che sia più vicino del previsto l’annuncio dell’ accordo Microsoft-Yahoo! sulla ricerca online .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore