Grande, in tutto

AccessoriWorkspace

Focale minima grandangolare da 28 mm e ampio schermo LCD da 2,8 pollici in formato 16:9, sono i punti di forza della nuova Samsung Digimax L55W

Il formato 16:9 irrompe nella fotografia digitale. Come nel caso di questa compatta della coreana Samsung: la L55W si presenta con un ampio schermo a cristalli liquidi in formato televisivo, da 2,8 pollici, che occupa quasi tutto il retro. Potete fotografare con questo standard, oppure, premendo semplicemente il tasto contrassegnato dalla lettera W, passare al tradizionale formato 4/3. Non è un semplice cambio di rapporti, perché anche il sensore Ccd è stato progettato in modo da produrre immagini nel formato prescelto. La Samsung L55W dispone inoltre di un obiettivo zoom ottico con una focale minima da 28 mm. Una focale grandangolare di tutto rispetto che consente di avere un ampio angolo di visione, utile non solo nei paesaggi, ma anche quando fotografate dentro piccoli locali o quando desiderate scattare immagini in stile reportage, con più persone in primo piano. L’escursione complessiva dello zoom arriva a una ragguardevole focale tele, equivalente a 135 mm. A cui potete aggiungere, in casi estremi, l’ingrandimento digitale pari a 4.8x, consci però del fatto che, essendo un aggiustamento elettronico, pagherete l’ulteriore potenza con una perdita di qualità. La compatta ha peso e dimensioni contenute, nonostante le caratteristiche citate, e si impugna agevolmente. Si distingue per il corpo interamente in metallo, a differenza della maggior parte dei modelli in circolazione, che fanno ampio uso della plastica. Il sensore è un Ccd da circa 5 Megapixel effettivi di risoluzione, con la possibilità di modificare qualità e dimensione del file.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore