Grande successo dellMp3Pro

Management

600.000 download in due settimane

In appena due settimane dalla sua uscita, Mp3Pro, il nuovo codec per file Mp3, ha già raggiunto i 600.000 download. La tecnologia sviluppata da Thomson Multimedia, sta riscotendo un grande successo perché in grado di comprimere audio alla qualità di un cd, nella metà dello spazio di un Mp3 tradizionale. Molti analisti avanzano però ancora delle perplessità sullaffermazione del formato, almeno nei tempi più immediati ai produttori hardware, per la licenza di ogni unità con il codec, sono infatti richiesti ben 7,50$, mentre la licenza dellMp3 costa esattamente la metà, 3,75$. Inoltre, non avendo un sistema di protezione contro le copie illegali, il nuovo Mp3Pro ha ricevuto critiche anche dalle etichette discografiche. Nonostante la sua ottima partenza, non è detto comunque che sarà proprio lMp3Pro ad affermarsi come standard per la distribuzione di musica in formato digitale; a minacciare la sua leadership ci sono infatti la Microsoft con il formato Windows Media Audio (molto più attento alla difesa del copyright) e lambiente di sviluppo open-source Ogg Vorbis. Con più di 12 milioni di portatili Mp3 sul mercato e con oltre 250 milioni di pc con file Mp3, questo formato ha una forte leadership sul mercato osserva Henri Linde, vice-presidente di Thomson, che continua Mp3Pro nasce sulle basi di questo successo, per offrire una soluzione con un miglioramento della fedeltà del suono e una compressione decisamente migliore. Per chi non avesse ancora scaricato il nuovo Mp3Pro, lo può trovare anche su Vnunet.com allindirizzo http://www.vnunet.com/Download/1123249 .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore