Grandi acquisti per Symantec

Aziende

Comprate tre aziende, che rafforzano lofferta di Symantec nel settore della sicurezza.

Recourse Technologies, Riptech e SecurityFocus queste le nuove acquisizioni annunciate da Symantec, che in questa fase dellanno sembra essere pi vitale che mai. Con Recourse, Symantec porta a casa una avanzata tecnologia, basata su host, che permette il rilevamento delle intrusioni sulle reti Gigabit basate su una tecnologia ibrida di nuova generazione. La tecnologia si avvale di un meccanismo di protezione preventiva completo e in tempo reale. Improntata sui servizi gestiti per la sicurezza, invece, quanto offre Riptech, che garantisce, grazie a unampia gamma di soluzioni, la gestione del maggior numero di dispositivi per la sicurezza. SecurityFocus porta a Symantec uno dei sistemi di allarme considerato tra i pi efficaci attualmente sul mercato per la protezione dei sistemi informatici. I nostri sistemi per la gestione globale delle minacce sono stati sviluppati per fornire ai clienti informazioni tempestive e rilevanti per le loro reti – ha dichiarato Arthur Wong, co-fondatore e ceo di SecurityFocus – Grazie allesperienza maturata da Symantec attraverso i suoi prodotti antivirus e anti-intrusione e la sua solida infrastruttura back-end, potremo realizzare rapidamente le soluzioni per la gestione delle minacce pi complete e proporle ai nostri clienti a livello mondiale. Le tre operazioni sono state portate a termine al costo, rispettivamente, di circa 135 milioni di dollari, 145 milioni e 75 milioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore