Grazie a Motorola Mobility, Lenovo prepara China Phone

AziendeMarketingMobile OsMobility
L'acquisizione di Motorola Mobility permetterà a Lenovo di lanciare China Phone
0 0 Non ci sono commenti

Ora Lenovo vuole reintrodurre il brand Motorola in Cina e nei mercati emergenti. Trimestrale con profitti in crescita del 29% per il primo vendor al mondo del mercato Pc

L’acquisizione da 2.91 miliardi di dollari di Motorola Mobility permetterà a Lenovo di lanciare China Phone. Intanto Lenovo chiude il trimestre con profitti in crescita del 29% a 265.3 milioni di dollari e fatturato in crescita del 15% a 10.8 miliardi di dollari. Al primo vendor al mondo del mercato Pc non fanno paura le perdite di Motorola Mobility, perché saranno cancellate appena verrà reintrodotto il brand in Cina.

Yang Yanquing ha speso 5 miliardi di dollari nelle ultime settimane, per differenziare il proprio business dal Pc al Mobile e server, mentre il mercato Pc cala del 10%. Ed oggi l’80% del fatturato di Lenovo dipende dal mercato Pc. Il terzo trimestre di Lenovo è stato robusto, segno che il primo vendor al mondo del mercato Pc non sente la crisi del suo mercato, e ora può espandersi al Mobile con Motorola Mobility (anche se ha un rosso di un miliardo di dollari) e ai server low-end dopo l’acquisizione da 2.3 miliardi di dollari del business di Ibm. Lenovo ora detiene il 14% del mercato server, un mercato con profitti più ampi del mercato Pc.

Lenovo mantiene lo scettro del mercato Pc con il 18.1%, grazie a una crescita del 6.6% (Gartner). Hp è seconda con il 16.4%. Grazie alle acquisizioni della tedesca Medion, del business Pc della giapponese NEC e della brasiliana CCE, Lenovo sta espandendosi anche in Europa, Giappone e Sud America.

Nel Mobile, Lenovo, dopo essersi fatta largo con i modelli low-cost, sta cercando di conquistare la fascia Premium con Vibe X, in vendita in Cina da ottobre. Il mercato smartphone ha archiviato il trimestre registrando un incremento del 47% a 13.9 milioni di vendite, da record. Con l’acquisizione di Motorola, il vendor cinese balza al terzo posto del mercato smartphone. Ora Lenovo vuole reintrodurre il brand Motorola in Cina e nei mercati emergenti, dove vuole competere sia nel mercato di fascia alta che nell’entry level.

UPDATE: Secondo IDC, il mercato smartphone cinese ha chiuso il primo trimestre in declino da fine 2011. Il calo è del 4.3%: il mercato smartphone cinese ha totalizzato 90.8 milioni di unità vendute, contro i 94.8 milioni del trimestre precedente. In Cina, il primo vendor è Samsung, seguito da Lenovo, China Wireless e Huawei (fonte: Canalys). In crescita è anche Xiaomi.

Conoscete la storia di Lenovo? Misuratevi con un Quiz!

L'acquisizione di Motorola Mobility permetterà a Lenovo di lanciare China Phone
L’acquisizione di Motorola Mobility permetterà a Lenovo di lanciare China Phone
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore