Guadagni in crescita, vendite in calo

Aziende

Questo è quanto ha registrato Tech Data nel corso del primo trimestre 2002, concluso lo scorso 30 aprile.

Steve Raymund, chairman e ceo di Tech Data, ha dichiarato di essere sostanzialmente contento dellandamento del primo trimestre 2002, grazie al quale il guadagno della societ salito dell11% rispetto al medesimo periodo dellanno scorso, attestandosi a quota 35,1 milioni di dollari. Scendono per le vendite un po in tutte le aree geografiche, con gli Stati Uniti in testa con una diminuzione del 22%, seguita dallEuropa con -18% e dal resto del mondo con una discesa del 15%. I prodotti meno venduti nel periodo sono stati quelli networking con una perdita del 25%, seguiti da periferiche e software, rispettivamente -15%, e dai sistemi, la cui diminuzione stata del 13%. Le periferiche per rimangono la voce pi importante nellambito delle vendite, con un contributo del 46%, seguite dai sistemi con il 26% e da software e prodotti per il networking con una percentuale del 14%. Interessante la crescita del commercio elettronico, che ha veicolato il 32% delle vendite nel primo trimestre 2002 contro il 27% del precedente anno. Per il prossimo trimestre Tech Data si attende vendite comprese tra i 3,7 e i 3,9 miliardi di dollari con entrate nette comprese tra i 31 e i 34 milioni di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore