Guardando al ciclo di vita del prodotto

Aziende

Ssa Global ha rilasciato la versione 8 di Plm, un software che dà alle aziende manifatturiere integrazione, migliore flusso informativo e conformità alle norme

Ssa Global, fornitore di servizi e soluzioni Erp estese, ha lanciato Plm 8.0, una soluzione di Product lifecycle management (Plm) progettata per abbassare i costi totali grazie all’integrazione con altri sistemi Erp. La soluzione consente di osservare con maggiore facilità le normative e di accelerare il time to market dei nuovi prodotti. La nuova versione è stata realizzata sulla base delle funzionalità centrali di Ssa Plm che permette di avvalersi delle informazioni relative ai prodotti in tutta l’impresa e per l’intero ciclo di vita dei prodotti stessi. Il software risponde ai requisiti stabiliti dalla Commissione europea, dal governo degli Stati Uniti e da standard internazionali, consentendo ai produttori di implementare misure adeguate al rispetto delle normative. Tra i requisiti di legge che la soluzione permette di ottemperare in modo specifico ci sono le direttive comunitarie per i rifiuti elettrici ed elettronici e le restrizioni per l’uso di sostanze pericolose.

“In troppe aziende manifatturiere, le importantissime informazioni sui prodotti sono confinate nel reparto progettazione ? commenta Cory Eaves, chief technology officer di Ssa Global. -. Abbiamo affrontato questo problema in maniera diretta. La nostra soluzione permette di colmare il divario tra la progettazione e gli altri reparti aziendali così i dati relativi ai prodotti vengono trasformati in informazioni di cui l’intera azienda è in grado di beneficiare.”

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore