Hacker turchi contro siti italiani

CyberwarSicurezza

Mamma li turchi sbarca su Internet

Il sito Web dell’Ordine dei giornalisti italiani è stato attaccato da hacker turchi. L’attacco ai siti Web italiani sarebbe però un veicolo per richiamare l’attenzione sulla Francia. L’attacco in Rete sarebbe stato effettuato in controffensiva alla Legge francese che punisce penalmente chi nega il genocidio degli Armeni. L’attacco ai siti Web italiani è ora sotto la lente della Polizia Postale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore