Hacker violano gli account di iTunes

CyberwarMarketingSicurezza

iTunes sotto attacco hacker: malintenzionati avrebbero violato account per acquistare applicazioni in App Store all’insaputa degli utenti. Centinaia di dollari di danni

Secondo Engadget e vari blog, sarebbero stati hackerati gli account di iTunes, anche per acquistare apps in App Store all’insaputa degli utenti. Transazioni non autorizzare ai danni degli utenti di iTunes: i danni potrebbero ammontare a centinaia di dollari per utente.

Su TNW Apple e MacRumors: Forums si parla di attività illecite che hanno condotto al furto via carta di credito: “10 transazioni da 40-50 dollari su iTunes equivalgono a danni per 558 dollari”.

Mentre Apple è in grande spolvero per le ottime vendite (3 milioni di iPad venduti in 80 giorni e 1,7 milioni di iPhone in 3 giorni), la Mela di Cupertino è in grande affanno sul piano mediatico: la vicenda dell’antenna dell’iPhone 4 non è ancora stata risolta e ha costretto Apple a scusarsi con una lettera pubblica; Apple è in guerra con Adobe Flash; infine Android è in grande crescita.

Ieri è stata una giornata dura sul fronte cyber-crime anche per YouTube, sotto attacco hacker (ma, secondo Google, senza violazione degli accaount).

iTunes sotto attacco hacker
iTunes sotto attacco hacker
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore