Hamlet XDTV500U

AccessoriWorkspace

Il Digitale Terrestre non è ancora molto diffuso in Italia, ma sicuramente desta molta curiosità. Con XDTV500U si ricevono i canali di questa nuova piattaforma direttamente sullo schermo del computer di casa, Pc Desktop o Notebook che sia. Non solo si potranno visualizzare i propri canali preferiti, ma anche utilizzare il televideo o registrare i

Il Digitale Terrestre non è ancora molto diffuso in Italia, ma sicuramente desta molta curiosità. Con XDTV500U si ricevono i canali di questa nuova piattaforma direttamente sullo schermo del computer di casa, Pc Desktop o Notebook che sia. Non solo si potranno visualizzare i propri canali preferiti, ma anche utilizzare il televideo o registrare i programmi quando non si è davanti al Pc, impostando data e orari dei programmi che si vogliono registrare, stando naturalmente attenti allo spazio disponibile sul proprio disco fisso. L’unica accortezza è quella di non richiedere la registrazione di più programmi aventi lo stesso orario. Caratteristica ancora più interessante è quella dello Time Shifting. Questa funzione infatti consente di registrare un programma in tempo reale per poterlo vedere successivamente anche se il programma è ancora in corso. Il classico esempio è quello della partita. Se si viene interrotti durante la partita della squadra del cuore si attiva questa funzione tramite il telecomando in dotazione, per continuare a rivederla ripartendo esattamente dal punto in cui si era arrivati. In questo modo, anche se in leggera differita, si continua a vedere l’evento senza perdere nulla.Il ricevitore è un piccolo scatolotto esterno che si collega al computer tramite porta Usb e dispone di un attacco per l’antenna tradizionale. XDTV500U si può utilizzare anche lontano da casa utilizzando la piccola antenna esterna in dotazione assieme al ricevitore. L’installazione del ricevitore è semplice e veloce, come una qualsiasi periferica Usb, ma bisogna attenersi alle istruzioni del produttore. Queste vengono ben spiegate, passo dopo passo, sul manuale in lingua italiana in formato Pdf presente sul Cd- Rom. La configurazione minima consigliata prevede un sistema operativo Windows 2000 o Xp, ma sono inclusi anche i driver per le precedenti versioni Windows 98Se e ME. Come Hardware si parte da un Pc con un processore da almeno 500 MHz affiancato da 128 Mbyte di memoria di sistema. Dopo l’installazione del driver viene installato il software che servirà per sintonizzare e visualizzare i canali televisivi e radio disponibili appunto sulla piattaforma Digitale Terrestre. L’interfaccia del programma assomiglia parecchio a un classico player Dvd e dispone di varie funzioni. La prima operazione richiesta è naturalmente quello della sintonizzazione dei canali. Dopo aver scansionato automaticamente le frequenze, appare la lista dei canali disponibili. L’operazione potrebbe risultare ancora più veloce configurando manualmente i canali conoscendo in anticipo i parametri necessari che vengono rilasciati dai fornitori stessi di canali su questa piattaforma. La ricezione dei canali varia da comune a comune. Per sapere la copertura del vostro comune di residenza potete controllore sul sito Internet www.dgtvi.it/copertura.aspx dove vi verrà mostrato l’elenco dei canali Tv e Radio che potrete visualizzare e ascoltare. Dopo aver configurato i canali si potrà guardare la Tv sul proprio schermo navigando con il telecomando tra i canali radio e Tv a disposizione, anche se la qualità delle immagini non sempre è all’altezza delle aspettative, in quanto spesso non risulta fluida e si percepiscono piccoli scatti tra una scena e l’altra. Infine, oltre alla versione Usb in prova, viene commercializzata anche una versione in fornato Pc

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore