Hans Vestberg (Ceo di Ericsson) è candidato a sostituire Steve Ballmer

AziendeMarketing
Hans Vestberg (Ceo di Ericsson) fra i candidati per la poltrona di Ceo di Microsoft
1 0 Non ci sono commenti

Hans Vestberg (Ceo di Ericsson) potrebbe diventare il prossimo Ceo di Microsoft, dopo la rinuncia di Alan Mulally, che resterà in Ford

Spunta un nuovo candidato alla poltrona di Ceo di Microsoft: il Ceo di Ericsson  è fra i papabili. Proprio quando, dopo la rinuncia di Alan Mulally, che resterà in Ford, si pensava che la rosa si restringesse ai candidati interni, ecco emergere la candidatura di Hans Vestberg (Ceo di Ericsson). Vestberg potrebbe diventare il prossimo Ceo di Microsoft andando a sostituire Steve Ballmer, il numero uno dimissionario da fine agosto. Lo riporta Bloomberg.

Il 48enne Hans Vestberg è un esperto di Mobile e di Tlc. Il suo nome va ad aggiungersi ai nomi dei candidati interni: Stephen Elop, Tony Bates e Satya Nadella. Microsoft vuole diventare competitiva nel mercato smartphone e Vestberg, forte di 25 anni d’esperienza nel colosso Tlc di Stoccolma, potrebbe aiutare l’azienda di Redmond a imprimere un’accelerazione in quest’arena. Dopo aver chiuso la decennale joint venture con Sony, Ericsson si sta rifocalizzando nei servizi per aziende di telefonia.

Il board, guidato dal co-fondatore Bill Gates, sta cercando il profilo di un manager con esperienza per guidare una grande azienda e che sia energico abbastanza per traghettatare Microsoft nell’era Mobile, durante la transizione di Microsoft da colosso del software a fornitore di dispositivi e servizi nell’era Mobile, mentre cala il mercato Pc.

Conoscete la storia di Steve Ballmer e dei ragazzi di Microsoft? Mettetevi alla prova con un Quiz!

Hans Vestberg (Ceo di Ericsson) fra i candidati per la poltrona di Ceo di Microsoft
Hans Vestberg (Ceo di Ericsson) fra i candidati per la poltrona di Ceo di Microsoft

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore