Hard disk, il mercato alla ricerca di nuove fusioni

CloudServer

Toshiba e Fujitsu in una joint venture comune? L’accordo entro la fine del mese

Con l’arrivo delle unità Sdd l’intero settore manifatturiero degli hard disk sta cercando un nuovo equilibrio.

Dal Giappone arriva la notizia che Toshiba e Fujitsu sono nella fase finale di una serie di colloqui che porteranno le due aziende a combinare le rispettive attività nel settore degli hard disk.

Ma, come abbiamo già riferito, Fujitsu, che in questo settore perde denaro, ha trattative aperte anche con altre aziende, anche americane.

Nella nuova joint venture Toshiba avrebbe la maggioranza. Le attività congiunte dei due gruppi , che occupano il quinto e il sesto posto mondiale negli hard disk, ammontano a 7,8 miliardi di dollari superando Samsung , numero quattro mondiale .

Dunque ragioni finanziarie, ma anche specifiche di mercato porteranno alla fusione. Negli hard disk contano i volumi di produzione. Il mercato è dominato da Western Digital e Seagate, con Hitachi che solo da poco ha visto il ritorno in rosso dei suoi conti in quest’area dopo l’acquisizione delle attività Ibm nel settore..

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore