Hewlett-Packard in testa nei server

Aziende

Nel 2003 Hp ha conquistato il primo posto nella classifica dei server
Windows, Unix e Linux. In Italia e nel mondo.

Significativa affermazione di Hp nel mondo dei server. I dati diffusi da Idc per il 2003 mettono infatti la multinazionale al primo posto nel mercato dei server Windows, Unix e Linux sia a livello mondiale che nel nostro paese. In Italia, grazie anche alle forti vendite sostenute nell’ultimo trimestre, Hp ha raggiunto un 38,7% di quote di mercato come unità consegnate nel segmento Windows, un 42,6% nel segmento Unix come fatturato e un 32.% in ambito Linux come pezzi venduti. I dati Idc – ha dichiarato Antonia Figini, direttore divisione server di Hp Italia – testimoniano la validità della strategia Adaptive Enterprise che fa leva sulla standardizzazione e sul multi operating system come due fattori chiave per aiutare i clienti a ottimizzare risorse, processi e tecnologie con l’obiettivo di ridurre i costi e semplificare l’evoluzione. Essere ai primi posti in questi tre segmenti, sostiene Hp, è molto importante, in quanto complessivamente coprono oltre il 90% dell’intero comparto server.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore